Parco Sociale di Forte Petrazza

Il Parco Sociale di Forte Petrazza, in località Camaro superiore (Messina), nasce da processi di risanamento ambientale e sociale che intendono integrare percorsi di valorizzazione dei beni culturali ed ambientali, innovazione, relazioni di comunità, processi di inclusione personalizzati e forme esplicite di lotta alle mafie.

i luoghi - forte petrazza

Il Forte era parte di un sistema difensivo concepito e realizzato dall’Arma del Genio Militare tra il 1888 e il 1903 sui due fronti dello Stretto di Messina, considerato punto sensibile e strategico nel Mediterraneo. Le fortificazioni, che dovevano rispondere ad un eventuale attacco navale, furono edificate rendendole invisibili dal mare e furono inserite in cima a colline come architetture ipogee protette con fossati, saponiere e ponti levatoi.

Forte Petrazza, prima spazio militare, poi abusivamente occupato dalla criminalità locale, si propone ora come un luogo in cui convivono e si contaminano saperi del fare e del mettere in relazione.
Cooperative di inserimento lavorativo aderenti al Consorzio Sol.E. gestiscono i servizi del Parco Sociale favorendo la riconquista dei diritti di cittadinanza di soggetti con biografie fortemente permeate da fragilità.
Il Parco Sociale di Forte Petrazza è divenuto sede operativa degli stessi soci del Consorzio, luogo privilegiato di attività di formazione, ricerca, lavoro, di integrazione sociale e sede di feste ed eventi culturali.
Oggi Forte Petrazza è anche sede della Fondazione di Comunità di Messina.

News

Servizio civile nazionale, i colloqui di selezione per il progetto “Il villaggio dei bambini”

Venerdì 9 novembre 2018, presso la sede della Fondazione di Comunità di Messina (Parco Sociale di Forte Petrazza – Camaro Superiore), si terranno i colloqui di selezione per il progetto di servizio civile “Il villaggio dei bambini”. Le selezioni si svolgeranno secondo il seguente ordine: Dalle ore 9.30 alle ore 11.00 Ameli Amos Azzolina Mauro Ceesay […]

VAI ALL'ARTICOLO

Horcynus Lab Festival, cooperazioni strategiche per generare Metamorfosi

Dal 25 settembre al 5 ottobre, tra Mirabella Imbaccari e Messina, le principali reti internazionali  dell’economia sociale e della finanza etica incontrano i territori del bacino euro mediterraneo impegnati a sperimentare processi di trasformazione La Fondazione di Comunità di Messina e la Fondazione Horcynus Orca, in collaborazione con REVES, la Rete Europea delle Città e delle […]

VAI ALL'ARTICOLO