Le Policy

Ricerca e Sviluppo

IMG_2463

Il sistema di azioni di ricerca e sviluppo è articolato in 4 piste di lavoro fra loro interdipendenti:

  1. Computer vision 3d e creazione di personaggio sintetico gestito da guanto cibernetico;
  2. monitoraggio ambientale della naturale di Capo Peloro;
  3. creazione di un test site internazionale per prototipi marini;
  4. ricerca e sviluppo finalizzati all’architettura, all’iingegneria sostenibile e all’housing sociale, risparmio energetico.

Queste aree di ricerca sono rispettivamente finalizzate a generare un importante risultato socio-economico: creazione di un museo d’arte contemporanea che permetterà l’occupazione stabile di 5-6 persone; avvio delle attività produttive di circa 30 molluscocoltori; creazione di un centro di ricerca capace di occupare nei prossimi tre anni 3-6 giovani ricercatori; acquisizione del diritto al lavoro e alla caso per non meno di 10 persone; sviluppo della ESCO europea. Le ricerche sopra citate sono realizzate nell’ambito di accordi con i seguenti centri di ricerca: le Università degli Studi di Messina, Reggio Calabria, Firenze, Reggio Emilia. Politecnico di Milano, gli Istituti IAMC, ICP e IAMC del CNR, Enel Green Power S.p.A., il gruppo Beghelli, Studio Azzurro, il MIT.

News

“Ricordare per dimenticare”: dal 10 al 13 novembre a Reggio Calabria l’Horcynus Festival – winter edition

7 novembre 2015

Sei appuntamenti, dal 10 al 13 novembre, con cinema, musica, poesia e teatro, tre prime nazionali (di cui una già realizzata il 30 ottobre al Teatro Cilea) e una serie di momenti di riflessione per andare oltre il semplice dato artistico. È stato presentato così questa mattina, in conferenza stampa nell’Aula Magna del Dipartimento di […]

VAI ALL'ARTICOLO

La Fondazione di Comunità di Messina fa il punto sui suoi cinque anni di attività per un welfare capace di produrre ricchezza, inclusione dei soggetti fragili e bellezza

Trasparenza e innovazione, per raccontare alla città cosa si fa, in quale modo e con quali mezzi. Sono queste le parole chiave con cui il presidente del Consiglio della Fondazione di Comunità di Messina Nando Centorrino ha inaugurato ieri pomeriggio, nella Sala Consolo del Parco Horcynus Orca, il Consiglio aperto con cui la Fondazione ha […]

VAI ALL'ARTICOLO