Il Gruppo

MECC

La MECC è il nuovo strumento di finanza etica della Fondazione di Comunità di Messina. Essa nasce in forma cooperativa dalla relazione della Fondazione con il Movimento Italiano dell’Economia di Comunione e con il Movimento della Finanza Etica Europea. La MECC è costituita ai sensi dell’Articolo 111 del T.U.B. Il suo obiettivo specifico sarà quello di promuovere l’economia civile sui territori di riferimento delle reti etiche italiane a partire da quelle siciliane e toscane.

Più specificatamente gli obiettivi operativi della MECC sono la promozione, quale forma evoluta di infrastrutturazione economico-sociale, di uno strumento complementare all’Agenzia di Sviluppo, già da anni implementata e sostenuta dalla Fondazione di Comunità, che sia capace di amplificare l’efficacia della stessa nel promuovere:

  • nuove imprese di economia civile;
  • occupazione durevole sui territori di riferimento;
  • l’inclusione sociale;
  • rafforzamento delle reti dell’economia sociale e solidale.

Come tutte le iniziative evolutive del Distretto esso ha anche l’obiettivo di favorire il mainstreaming progressivo delle buone pratiche della Fondazione nel resto del Paese e reciprocamente di farsi contaminare dalle eccellenze socio-economiche nazionali e internazionali.

La MECC è strutturata attraverso un modello organizzativo a più livelli: il livello nazionale ha la responsabilità di effettuare le scelte strategiche e operative della società, di sviluppare i servizi di direzione tecnica generale, di compliance e di auditing.

Sui territori si sviluppano, a partire dalla Sicilia e dalla Toscana, HUB operativi con un progressivo grado di autonomia. I punti di accoglienza territoriali costituiscono il riferimento più prossimo alle reti locali e la porta d’accesso della MECC.

La MECC garantirà tramite S.E.M.E. di Bellezza e di Pace e tramite la S.E.C. (Scuola di Economia Civile del Polo di Loppiano, in Toscana) accompagnamento formativo e tutoraggio a tutti i potenziali beneficiari dello strumento di finanza etica. Particolare attenzione e priorità sarà data agli start-up giovanili e sociali.

News

Pubblicato il bando della II edizione dell’Horcynus Summer School in Conservazione e Restauro delle Opere d’Arte Contemporanee

Sedici borse di studio per universitari e laureati. Iscrizioni entro il 22 giugno, lezioni dal 14 luglio al I agosto al Parco Horcynus Orca di Capo Peloro (Messina) Partirà il 14 luglio, per concludersi il I agosto, per un totale di 150 ore di lezione, la seconda edizione dell’Horcynus Summer School in Conservazione e Restauro delle […]

VAI ALL'ARTICOLO

Solidarity and Energy: dieci milioni di euro in tre anni per la riconversione energetica di aree pubbliche e private

10 gennaio 2016

ROMA – Passa dal LED e da un piano di social green economy che destina i risparmi ottenuti a programmi di economia sociale l’avviso pubblico presentato questa mattina, lunedì 21 dicembre, a Fondazione con il Sud da Solidarity and Energy spa, l’Energy Service Company nata un anno fa dalla partnership tra la Fondazione di Comunità di Messina […]

VAI ALL'ARTICOLO