Agricoltura sostenibile, bioplastiche e inserimento lavorativo. Con Fondazione Snam

In questi giorni, a Messina, la Fondazione Snam ha consegnato alla Fondazione Horcynus Orca un terreno in comodato d’uso decennale. L’iniziativa fa parte di un complesso di azioni che prevedono  la realizzazione d’interventi territoriali diffusi economicamente sostenibili e fortemente innovativi sul piano della responsabilità sociale e ambientale finanziati da Fondazione con il Sud  e Fondazione di Comunità di Messina Onlus.

Su questo terreno la Fondazione Horcynus Orca realizzerà un campo agricolo per favorire l’inserimento di persone svantaggiate. E una infrastruttura educativa sui temi dell’agricoltura sostenibile e del consumo dell’acqua.

Inoltre, con il sostegno di Fondazione Snam sarà realizzato un impianto di produzione di bioplastiche a partire da rifiuti organici, esperienza pilota per la sperimentazione di forme partecipative di ottimizzazione del metabolismo urbano, dove verranno convogliati anche i rifiuti organici del campo agricolo del Terreno Snam.

L’iniziativa rientra nell’ambito del progetto Tesori (Terre Solidali e Reti Inclusive),

Il progetto fa parte di un complesso di azioni che prevedono  la realizzazione d’interventi territoriali diffusi nella città di Messina, economicamente sostenibili e fortemente innovativi sul piano della responsabilità sociale e ambientale finanziati da Fondazione con il Sud  e Fondazione di Comunità di Messina Onlus.

 

 

News

Bioplastiche e ricerca. Il nuovo Fondo per le Aree Interne a Roccavaldina e Novara di Sicilia produce sviluppo

Roccavaldina e Novara di Sicilia. Nei territori di questi due comuni la Fondazione di Comunità di Messina ha istituito un Fondo per le Aree Interne della Città Metropolitana di Messina. A Roccavaldina il Fondo è finalizzato alla creazione di un polo industriale “olivettiano” specializzato nella produzione di manufatti in bio-materiali e bio-plastiche innovative. La produzione di bio-plastiche utilizzerà le trebbie di scarto del Birrificio […]

VAI ALL'ARTICOLO

“Capacità di accesso” per sconfiggere la diseguaglianza

Uno studio a cui ha partecipato anche la Fondazione di Comunità di Messina ha simulato dinamiche di mercato per studiare l’evoluzione della distribuzione della ricchezza. Sistemi caratterizzati già dalle prime iterazioni da distribuzioni fortemente diseguali  evolvono verso un progressivo intrappolamento delle stesse dinamiche economiche.   La Fondazione di Comunità di Messina, in collaborazione con il […]

VAI ALL'ARTICOLO