Primula Rossa in tour. Si comincia da Milano, il 5 febbraio. Poi Brescia e Padova

Mercoledi 5 febbraio al Cinema Beltrade di Milano (h. 21.30) parte un ciclo di proiezioni di  “Primula Rossa”, il film di Franco Jannuzzi coprodotto dalla Fondazione di Comunità di Messina, che si ispira alle storie vere di alcuni pazienti dell’ex Ospedale Psichiatrico Giudiziario di Barcellona Pozzo di Gotto (Messina). Si prosegue giovedì 6 al cinema Nuovo Eden di Brescia (h.18.00), venerdì 7 al Cinema Lux di Padova (h. 18.30), per poi approdare sabato 21 marzo al Cinema De Seta di Palermo (h. 18.30) e presto a Roma.

Lucio, psichiatra di formazione basagliana, prende servizio come vicedirettore presso l’OPG di Barcellona Pozzo di Gotto e si affeziona in particolar modo a Ennio – nella realtà Ezio Rossi, ex terrorista dei NAP (Nuclei Armati Proletari) – che ha trascorso gran parte della sua vita tra il carcere e l’Ospedale Psichiatrico Giudiziario. Fra fiction e documentario, il film segue la lotta dello psichiatra che, fra successi e fallimenti, lavora per ripristinare ripristinare i diritti umani e sociali dei suoi pazienti.

“Primula Rossa” valorizza l’esperienza di un programma innovativo di welfare comunitario – realizzato dalla Fondazione di Comunità di Messina con i principali membri del Distretto Sociale Evoluto – che, in soli due anni, ha permesso di restituire libertà e dignità a sessanta persone provenienti dall’Ospedale Psichiatrico Giudiziario di Barcellona Pozzo di Gotto, tra cui lo stesso Ezio Rossi.

Per un film che intreccia dolore, speranza, fatica e tentativi di riscatto con un pezzo di storia del nostro paese, ha lavorato un cast di tutto rispetto, a partire da Roberto Herlitzka. Con lui David Coco, Fabrizio Ferracane, Maurizio Marchetti, Salvatore Arena, Marina Sorrenti.

Mercoledì a Milano saranno in sala il regista Franco Jannuzzi, il montatore Alberto Valtellina e Gaetano Giunta, segretario generale della Fondazione di Comunità di Messina che ha coprodotto il film. (E’ possibile prenotare il posto scrivendo a prenota@cinemabeltrade.net).

 

 

News

25 aprile. Ora, come allora, per la libertà, di tutti. Ripartiamo dal welfare di Comunità

Il sistema di welfare deve passare da un modello assistenziale, costoso, inefficace e spesso autoritario, a modelli di welfare comunitari, generativi strutturalmente intrecciati con sistemi di economia civile produttiva che amplificano capitale e coesione sociale, le libertà e le capacità delle persone e, insieme, le risorse economiche. Qui il documento, a prima firma Gaetano Giunta, […]

VAI ALL'ARTICOLO

GIMED: esito procedura di selezione verificatore delle spese

A seguito della predisposizione della short list di esperti per attività di controllore esterno e verificatore delle spese inerenti al progetto GIMED, e della sua conseguente pubblicazione su questo sito in data 07/04/2020, la Fondazione di Comunità di Messina ha proceduto alla selezione, fra quelli iscritti in short list, di numero 3 Curriculum secondo il criterio di maggiore aderenza ai […]

VAI ALL'ARTICOLO